Suddivisione dei pagamenti in percentuale



In un precedente articolo avevamo già preso in considerazione la personalizzazione delle modalità di pagamento, soprattutto in relazione alle possibilità di rateizzazione. Spesso può però essere utile avere una suddivisione percentuale dei pagamenti invece di avere la sola suddivisione in rate: pensiamo ad esempio ad una modalità di pagamento che preveda un 30% alla consegna e l’importo restante a 30 giorni. Per poterlo fare in ad hoc Revolution è necessario “giocare” con i parametri del dettaglio della modalità di pagamento.

Pagamenti
Pagamenti

Nell’immagine vediamo una classica modalità di pagamento, una rimessa diretta 30-60-90 giorni: per la suddivisione percentuale del pagamento dobbiamo concentrarci sulle ultime colonne del dettaglio pagamento, “Netto”, “IVA” e “Spese”, tutte valorizzate ad 1 nel nostro esempio. Queste colonne, oltre a permetterci di ripartire il netto, l’imposta e le spese tra le diverse rate, ci consentiranno anche di suddividere il nostro pagamento in percentuale.

Torniamo al nostro esempio precedente, ed immaginiamo di voler creare una modalità di pagamento che preveda una rimessa diretta del 30% del totale alla consegna (data fattura) e l’importo restante a 30 giorni. Avremo quindi un pagamento come quello visualizzato nella seguente immagine.

Pagamenti
Pagamenti

Seppur corretta dal punto di vista delle date di scadenza, una modalità di pagamento di questo tipo non ci calcolerebbe in maniera corretta gli importi: infatti, immaginando di fare una fattura di € 1.000 in data 01/04, avremmo una prima scadenza di € 500 in data 01/04, ed una seconda scadenza a 30 giorni fine mese di € 500 al 31/05 come possiamo vedere nella schermata successiva.

Fatture vendite
Fatture vendite

Per avere una corretta gestione anche degli importi dovremo andare ad intervenire sulle colonne del dettaglio della modalità di pagamento. A nostro avviso il metodo più semplice è quello di ragionare su base 100, quindi fare in modo che il totale delle singole colonne (Netto, IVA, Spese) sia sempre uguale a 100 ed abbinare ad ogni singola rata la percentuale che vogliamo abbinarvi. Nel caso specifico quindi andremo ad inserire il valore 30 nelle colonne della prima rata (pari al 30%) ed il valore 70 (il restante 70%) nelle colonne della seconda rata.

Pagamenti
Pagamenti

In questo modo ad hoc Revolution calcolerà correttamente anche gli importi delle scadenze come possiamo vedere nel seguente esempio di fattura di vendita.

Fatture vendite
Fatture vendite

Chiaramente si tratta solo di un esempio banale, volendo è possibile creare anche modalità di pagamento più articolate, come il seguente che prevede un 10% alla consegna, un successivo 30% a 30 giorni ed infine il saldo del restante 60% a 60 giorni.

Pagamenti e fatture di vendita
Pagamenti e fatture di vendita

 

 

Hai domande o dubbi su questo articolo?
Parliamone sul Forum di AHR Tips&Tricks!

Licenza Creative Commons
Articolo di AHR Tips&Tricks distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

"ad hoc Revolution" è un software di Zucchetti Spa che ne detiene tutti i relativi diritti.

AHR Tips&Tricks è un blog indipendente non collegato a Zucchetti Spa.


Se questo articolo ti è stato utile, aiutaci a scriverne altri ed a tenere in vita il sito con una piccola donazione tramite PayPal: anche pochi Euro sono importanti! Grazie!


Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *