Annullare la stampa di un registro IVA



Quando si stampa in definitivo un registro IVA, la procedura impedisce di modificare la primanota IVA dei movimenti rientranti nel registro stesso. In questo articolo vedremo come annullare la stampa di un registro IVA per rendere nuovamente modificabili le relative registrazioni.

La stampa definitiva di un registro IVA viene registrata dal programma all’interno dell’anagrafica delle Attività, alla quale si accede dal menu Contabilità –> Contabilità IVA –> Attività.

Attività IVA
Attività IVA

Nel nostro caso ad esempio il registro IVA vendite 1 risulta stampato in definitiva fino al 31/03/2012, come indicato nella colonna “St. reg. IVA”. Per annullare la stampa del registro e rendere nuovamente modificabili le registrazioni di primanota relative alle vendite di marzo, sarà sufficiente modificare questa data, impostandola ad esempio alla fine del mese precedente.

Attività IVA
Attività IVA

Una volta confermata l’operazione il programma ci permetterà di intervenire sulle relative registrazioni IVA in primanota. Chiaramente, una volta effettuate le necessarie modifiche, il registro IVA va ristampato in definitivo in modo da aggiornare nuovamente sia i progressivi IVA che il relativo campo nell’anagrafica delle Attività.

Hai domande o dubbi su questo articolo?
Parliamone sul Forum di AHR Tips&Tricks!

Licenza Creative Commons
Articolo di AHR Tips&Tricks distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

"ad hoc Revolution" è un software di Zucchetti Spa che ne detiene tutti i relativi diritti.

AHR Tips&Tricks è un blog indipendente non collegato a Zucchetti Spa.


Se questo articolo ti è stato utile, aiutaci a scriverne altri ed a tenere in vita il sito con una piccola donazione tramite PayPal: anche pochi Euro sono importanti! Grazie!


Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *